IX Workshop della rivista Management Control nell’ambito del convegno nazionale SIDREA

DALLA CRISI ALLO SVILUPPO SOSTENIBILE
L’evoluzione dei sistemi di misurazione e controllo interno aziendale

La IX edizione del workshop della rivista Management Control intende contribuire al dibattito nazionale e internazionale sull’evoluzione dei sistemi di misurazione e controllo interno aziendale. In linea con il tema generale del convegno nazionale SIDREA (Dalla crisi allo sviluppo sostenibile: principi e soluzioni nella prospettiva economico-aziendale), particolare attenzione sarà rivolta alla definizione di sistemi di controllo e soluzioni organizzative per fronteggiare le situazioni di crisi e per governare i processi di sviluppo aziendale, nel rispetto delle condizioni di equilibrio economico-finanziario durevole, anche in termini di sostenibilità sociale e ambientale.
I contributi possono avere ad oggetto i seguenti temi (l’elenco è indicativo e non esaurisce gli argomenti di interesse):

  • ruolo e funzioni del sistema di controllo di gestione nelle situazioni di crisi aziendale;
  • ruolo e funzioni del sistema di controllo di gestione per governare i processi di sviluppo aziendale nei moderni contesti competitivi e cooperativi;
  • strumenti di controllo e di reporting e loro impatto sui processi decisionali strategici e operativi;
  • controlli interni e gestione dei rischi;
  • controlli interni e gestione delle performance;
  • mansioni, funzioni e percezioni del controller e loro riflessi sulla gestione aziendale;
  • criticità e potenzialità di collaborazione tra l’area controlling e le altre aree aziendali;
  • big data, analytics e business intelligence a supporto del controllo di gestione e del controllo strategico e loro impatto sui processi di programmazione e controllo aziendali;
  • misurazione dell’impatto della ricerca condotta su tematiche di controllo di gestione;
  • influenza organizzativa, culturale e sociale dell’adozione di strumenti di controllo di gestione innovativi;
  • best practices relative alla progettazione, all’implementazione e all’utilizzo di strumenti di controllo di gestione evoluti;
  • fattori abilitanti l’implementazione e l’utilizzo di sistemi di controllo di gestione;
  • barriere culturali, tecnologiche ed organizzative all’efficace implementazione e utilizzo di sistemi di controllo di gestione.

Saranno valutati contributi teorici ed empirici riconducibili ad una delle seguenti categorie:

  • full paper relativi a ricerche originali ed innovative, caratterizzate da rigore metodologico e impatto sulla prassi ed aventi ad oggetto i temi del workshop;
  • short paper relativi a ricerche in corso o proposte di ricerche in via di sviluppo

Modalità di invio dei paper e scadenze
La presentazione di paper al workshop è subordinata all’invio di un abstract breve (in formato .doc o .docx) di massimo 500 parole entro il 15 aprile 2020 ai seguenti indirizzi di posta elettronica: rivistaMC@sidrea.it e rivistaMC@ec.unipi.it.
L’abstract dovrà essere articolato nelle seguenti sezioni: Scopo, Metodologia, Risultati, Implicazioni.
Gli Autori riceveranno notifica di accettazione o meno entro il 30 aprile 2020.
La versione finale del paper (full o short) dovrà essere inviata agli indirizzi sopra indicati entro il 30 luglio 2020.

Linee guida per la predisposizione dei paper
I full paper devono avere una lunghezza non superiore alle 8.000 parole, compreso il titolo, l’abstract, le tabelle e la bibliografia.
Gli short paper devono avere una lunghezza non superiore alle 4.000 parole, compreso il titolo, l’abstract, le tabelle e la bibliografia.
Sono accettati contributi sia in inglese sia in italiano ma tutti i paper dovranno includere un abstract in inglese.
Tutti i contributi saranno sottoposti a referaggio anonimo da parte del Comitato Scientifico e di reviewer anonimi appositamente selezionati da quest’ultimo. Gli Autori potranno, altresì, scegliere se partecipare al processo di referaggio per la pubblicazione dei loro contributi su una special issue della rivista Management Control.

Comitato Scientifico
Bettina Campedelli (Università di Verona), Walter Cantino (Università di Torino), Nicola Castellano (Università di Pisa), Maria Serena Chiucchi (Università Politecnica delle Marche), Massimo Ciambotti (Università di Urbino), Lino Cinquini (Università Sant’Anna di Pisa), Paolo Collini (Università di Trento), Katia Corsi (Università di Sassari), Giuseppe D’Onza (Università di Pisa), Vittorio Dell’Atti (Università di Bari), Stefano Garzella (Università di Napoli Parthenope), Francesco Grimaldi (Università di Bari), Daniela Mancini (Università di Teramo), Stefano Marasca (Università Politecnica delle Marche), Antonella Paolini (Università di Macerata), Angelo Riccaboni (Università di Siena), Mauro Romano (Università di Bari), Fabio Santini (Università di Perugia), Lucrezia Songini (Università del Piemonte Orientale).