Performance e complessità organizzativa e funzionale. La misurazione della performance per il miglioramento dell’azione amministrativa della presidenza del consiglio dei ministri

Anteprima

Il contributo descrive il funzionamento del sistema della performance della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che si caratterizza, rispetto alle altre amministrazioni centrali, per uno spiccato polimorfismo funzionale e organizzativo. Nell’attesa della delineazione di dettaglio delle caratteristiche della riforma del pubblico impiego e della ridefinizione della materia “performance” a opera del Governo in carica, vengono messi in luce gli aspetti più sensibili/critici correlati a un utilizzo acritico degli strumenti economico-aziendali di misurazione e monitoraggio su una struttura che svolge attività del tutto peculiari, consistenti in funzioni di impulso e coordinamento all’azione dell’organo esecutivo.

_____________________________________

The article describes the performance evaluation system of the Presidency of the Council of Ministers (PCM). Compared to other central administrations, the PCM is characterized by a strong functional and organizational complexity as well as by unique and inherently governmental activities, such as stimulating and coordinating cabinet decisions. In Italy, civil service rules and performance measurement practices are expected to be significantly reformed. In the meantime, the article highlights some key issues that arise in the adoption of managerial measurement and monitoring tools by peculiar public-sector organizations such as the PCM.

Keywords: Performance, Public administration, Indicators