L’impiego dei costi standard per la valutazione delle prestazioni ospedaliere: alcune riflessioni sulle percezioni dei medici

Anteprima

A seguito dell’introduzione del sistema di rimborso mediante DRG l’utilizzo dei costi standard nella gestione delle aziende ospedaliere è divenuto uno strumento imprescindibile. Attraverso l’analisi di 81 questionari, compilati dai medici ospedalieri della regione Puglia, il presente studio esamina i benefici e i limiti derivanti dall’utilizzo dei costi standard, sia come sistema di controllo, per rispettare i limiti delle tariffe stabilite dai DRG, sia come strumento manageriale per il monitoraggio e la valutazione dell’attività dei singoli operatori. Le prime evidenze empiriche dimostrano che i medici riconoscono la validità dei costi standard per il raggiungimento degli obiettivi di efficienza ed efficacia delle aziende ospedaliere, anche se mostrano perplessità sull’utilizzo dei DRG per la valutazione delle loro prestazioni. Probabilmente, ciò è dovuto alla scarsa conoscenza delle logiche manageriali, le cui dinamiche sfuggono al loro modus operandi. I Dirigenti e i Responsabili di struttura, più consapevoli delle implicazioni dell’impiego dei costi standard, valutano, infatti, positivamente il loro utilizzo anche per il monitoraggio e la valutazione della performance dei singoli medici.

Key – words: Aziende Sanitarie