BILANCIO e PRINCIPI CONTABILI

Descrizione del tema del GdS e obiettivi perseguiti

Il GdS, anche in continuità con la ricerca conclusa nel 2018, si propone di estendere a livello europeo l’indagine svolta sulle modalità di applicazione della direttiva 34/2013/EU riguardante l’informativa esterna delle cosiddette private firms.
Le motivazioni della ricerca risiedono in due ordini di ragioni principali: (i) le imprese non quotate, che non necessariamente sono imprese di medio-piccole dimensioni, rappresentano la realtà più diffusa e il motore della crescita sostanzialmente in tutti i Paesi europei; (ii) al contempo, la letteratura accademica internazionale si dedica principalmente alle imprese quotate, probabilmente a causa della limitata disponibilità dei dati e della presunzione di una minore rilevanza delle informazioni contabili per gli stakeholders delle imprese non quotate.
La ricerca intende sviluppare un’analisi comparativa delle modalità di applicazione in Europa della direttiva 34/2013/EU, allo scopo di verificarne l’impatto sulla qualità e sulla comparabilità delle informazioni contabili, nonché il grado di convergenza verso il modello IAS/IFRS, considerando anche il principio IFRS for SMEs. Saranno analizzati anche i processi evolutivi dei principi contabili di emanazione professionale a livello locale.
L’obiettivo della ricerca risiede nell’affinamento delle recenti proposte di classificazione dei sistemi contabili europei (Nobes, 2008) e nell’analisi dei fattori di contesto che hanno influenzato l’evoluzione delle normative a livello locale. La ricerca, inoltre, intende sopperire all’attuale carenza di ricerca empirica sulle modalità di applicazione a livello nazionale delle rispettive norme di recepimento della direttiva, allo scopo di individuare possibili aree di miglioramento dei principi e delle norme contabili a livello comunitario.
A tal fine, il GdS si propone di allargare la composizione dei gruppi di lavoro con la partecipazione di colleghi di altri Paesi europei, con i quali favorire l’analisi delle discipline locali e la loro comparazione a livello europeo.

Tempi: due anni

Output: il GdS si propone di giungere alla pubblicazione di un volume sia in lingua italiana (con editore nazionale) sia in lingua inglese (con editore internazionale), anche nell’ambito delle istituende nuove collane internazionali di Sidrea.

Modalità di adesione: il GdS ha già ricevuto molte adesioni in via informale e i coordinatori del GdS cureranno la costituzione di un panel di studiosi adeguato per il raggiungimento degli obiettivi della ricerca.

Prof. Alberto Incollingo

Prof. Andrea Lionzo

Professore Ordinario
Salento
Professore Ordinario
Napoli Federico II
Professore Ordinario
Piemonte Orientale
Professore Associato
Salento
Professore Associato
Torino
Ricercatore
Roma Foro Italico
Professore Ordinario
Seconda Univ. Napoli
Professore Associato
Napoli Federico II
Professore Ordinario
Pisa
Ricercatore
Brescia
Professore Ordinario
Milano-Bicocca
Socio Ordinario
Politecnico Di Milano
Professore Ordinario
Genova

Iniziative